L'amministrazione del Comune di Cassino attraverso l'ufficio del sindaco ed i propri assessorati alla Cultura ed alla Pubblica Istruzione parteciperà l'evento culturale scritto e diretto da Renato Di Sano dal titolo "e Poi Sia", recital letterario dedicato alla recitazione ed interpretazione di dodici poesie scritte dall'autore stesso. L'evento avrà luogo il giorno 14 gennaio alle ore 18 nella sala atelier del museo Historiale, ed attraverso la recitazione delle poesie oggetto dell'incontro, accompagnate al pianoforte dal maestro Viviana Miele e con la proiezione delle opere artistiche del maestro d'arte Bruno Pierozzi, percorrerà momenti emotivi che nel corso degli anni hanno ispirato la creatività poetica dello scrittore.

"e Poi Sia" nasce con l'intento e la volontà di riunire attraverso l'allegoria delle "Tre arti sorelle", poesia, musica e pittura, il difficile momento che il mondo sta attraversando, cercando di ricondurre, ove e quando possibile, lo spettatore ad un sentimento di pace che, persosi nel tempo, oggi più che mai cerca possibilità di sfogo al fine di non implodere in se stesso sotto forma di silenzio, di assenza, di mancanza di luce.

Renato Di Sano autore delle opere poetiche, si mostra per la prima volta al pubblico, con il desiderio di strappare un emozione in chi sceglierà di prendere parte al nascente evento. Copie delle rappresentazioni grafiche del Maestro Pierozzi, a tiratura limitata e certificata dall'autore, saranno acquistabili al termine della manifestazione ed il ricavato, nella sua interezza verrà devoluto alla fondazione no profit"Still I Rise" di Nicolò Govoni, giovane talento italiano che dedica la sua vita alla scrittura di libri per costruire scuole nei paesi più disagiati della terra, Asia ed Africa.

Per cui si sottolinea come oltre ad un supporto da parte di tanti professioni che "pro bono pacis" renderanno possibile la realizzazione tecnica dell'evento, lo scopo che unisce il Musicista, il Pittore, gli Attori ed il Poeta è esclusivamente benefico. Nella nascente pagina di Facebook dedicata alla manifestazione verranno riportati nel dettaglio tutti gli eventuali introiti provenienti dalle donazioni per l'acquisto delle copie menzionate. L'invito è quindi rivolto a tutti coloro che volessero esporsi senza difese alla valanga emotiva che la manifestazione regalerà.