Si terrà domani 19 dicembre, a partire dalle 19:00 "Sapori d'Autunno", l'evento promosso dalla Pro Loco di Gallinaro, che ricalca - in scala sicuramente ridotta - i successi estivi della più blasonata "Festa del Vino". Da sempre il piccolo borgo della Val di Comino, fa rima con appuntamenti in grande stile - in ambito culturale e ricreativo - in grado di richiamare visitatori da ogni dove. "Con l'evento di sabato vogliamo esaltare i nostri prodotti tipici che caratterizzano le tradizioni di Gallinaro e non solo – dichiarano gli organizzatori - Il senso e lo spirito di comunità che questi appuntamenti fanno emergere, sono il miglior strumento per valorizzare un territorio".

Protagonista dunque bacco, con l'assaggio dei prelibati novelli autoctoni; ma anche le castagne e i piatti più tipici della cucina ciociara. A fare da cornice, insieme alla musica curata dai "Giullari Impopolari", non mancherà l'arte, con una mostra fotografica di gran pregio, assicurata da Claudia Bevilacqua. Appuntamento dunque col buono e col bello ancora una volta a Gallinaro, con il borgo medievale che - in caso di pioggia - è pronto a ricevere i fruitori nei palazzi storici e negli ambienti pubblici al chiuso. Patrocinatori dell'evento, ogni Ente Pubblico, a partire ovviamente dall'Amministrazione Comunale di Gallinaro.