"Cantine a Ripi", l'appuntamento è per i giorni 15 e 16 ottobre. La kermesse, giunta alla quarta edizione, è organizzata dall'Aps "Contrade Ripane" in collaborazione con il Comune. «L'appuntamento eno-gastronomico - affermano gli organizzatori - è diventato ormai un punto di riferimento nella nostra provincia e nel Centro Italia. Più cantine, più vino, più portate, più musica, più divertimento, tra i vicoli del paese, rivivendo i costumi e le tradizioni della nostra terra. Due giorni in allegria, con tanti piatti legati alla tradizione ciociara e accompagnati da un ottimo vino novello. Ovviamente, tutta manifestazione la sarà plastic-free».

Quindi, gli organizzatori annunciano: «Le Cantine prendono il via sabato 15 ottobre alle 19 e proseguono domenica 16 dalle 12. L'ingresso è gratuito, alle due entrate al centro ci saranno postazioni per poter acquistare il sacchetto con il bicchiere al prezzo di 5 euro. Solo con questo bicchiere si potrà prendere il vino nelle postazioni dedicate tutte le volte che si vorrà».

Il programma prevede l'apertura delle cantine sabato prossimo alle 19. Da quel momento, i visitatori potranno prendere il bicchiere e cominciare il percorso. Domenica invece, le cantine riapriranno alle 12. Alle 17,30 ci sarà l'estrazione della lotteria abbinata alle "Cantine di Ripi", con numerosi premi. Gli organizzatori invitano tutti a partecipare e comunicano che in caso di pioggia la manifestazione verrà rinviata al 22 e 23 ottobre. Un appuntamento da non perdere per gustare i piatti tipici ciociari, bere ottimo vino novello e trascorrere due giornate in allegria all'insegna della compagnia e dell'amicizia.