Riaperta la Baita di Babbo Natale. A darne notizia è il sindaco Tommaso Ciccone che annuncia: «Dopo un Natale di chiusura, causa pandemia, ieri abbiamo riaperto la Baita di Babbo Natale, con la cassetta per impostare le letterine e tante altre sorprese».

Con cautela si riprendono le vecchie abitudini e le tradizioni legate alle festività natalizie. Il paese, sebbene con la massima attenzione alle misure di sicurezza, è ripartito avviando anche le iniziative della tradizione locale. Soprattutto i bambini hanno vissuto le conseguenze di restrizioni e chiusure e a loro va il primo pensiero con la promozione di iniziative ludiche.

Il Natale è soprattutto la festa dei bambini e l'amministrazione Ciccone ha avviato i festeggiamenti ripristinando una tradizione a loro molto cara: la Baita di Babbo Natale.