Un'iniziativa delicata, che tocca il cuore. Si chiama "L'albero dei ricordi" e da ieri tutti i cittadini sono chiamati a parteciparvi. L'idea, lanciata dall'amministrazione comunale di San Vittore del Lazio, ha preso il via proprio ieri ed ha già riscosso molto successo: ognuno può lasciare un pensiero, un biglietto, una decorazione, una pallina o un oggetto segno d'amore per i nostri cari defunti posizionandoli sull'albero sistemato al centro del cimitero cittadino.

Un modo per sentirci più vicini a chi è scomparso e ai nostri affetti che non ci sono più. Già tanti i messaggi social che testimoniano quanto sia gradita l'iniziativa fortemente voluta dal sindaco Bucci e dalla sua squadra.

Molti i sanvittoresi all'estero hanno espresso profonda commozione e una vicinanza spirituale ai loro familiari venuti a mancare, plaudendo alla sensibilità dell'amministrazione.