Cassino leva forte la sua voce contro la violenza sulle donne. Venerdì 10 dicembre si terrà un concerto al teatro Manzoni alle 20.45, con la collaborazione dell'amministrazione comunale e in particolare della sensibilità dell'assessore Maria Concetta Tamburrini e del sindaco Salera.

L'appuntamento è organizzato con il patrocinio del Comune nell'ambito del programma delle manifestazioni che intendono celebrare la Giornata internazionale contro la violenza sulle donne. Tra le voci che saliranno sul palco c'è quella dell'avvocato Roberta Sebastianelli, già tra i protagonisti dello spettacolo "Sant'Ivo Il Sanremo degli Avvocati" che si è svolto live a marzo del 2020 prima della pandemia.

Roberta canta "La notte" di Arisa insieme alla collega Valentina Ambrosio per un progetto che nasce da un'idea di Aldo Minghelli e che racchiude le voci dell'avvocatura, convinte che "il silenzio raddoppia il dolore".

Guest star del cd la criminologa Roberta Bruzzone, che a sua volta interpreta "Bitch" di Meredith Brooks.
Il cd "Fatti sentire", acquistabile anche sul sito www.produzionidalbasso.com, è una grande occasione per supportare l'attività dell'associazione.

La musica diventa veicolo per rompere il silenzio sul tema della violenza di genere per il riscatto e l'autodeterminazione.

«I brani che sono stati scelti per rappresentare il tema - ha spiegato l'avvocato Sebastianelli - e che abbiamo registrato singolarmente con la band e vocals Enjoiying70 nel pieno rispetto delle norme anti Covid, sono tutti emblematici delle diverse sfaccettature di cui sono fatte le donne, come si può capire dai titoli La bambola, La notte, Bitch, Piccola anima, Salvami, Arriverà, La borsa di una donna, Portami a ballare, Le donne lo sanno, Victims e Sally».