Si avvicina il primo Natale per la nuova amministrazione fumonese e il neo-sindaco Matteo Campoli si attende un periodo di festività "stellari", grazie al lavoro che si sta portando avanti. Sono diversi, infatti, i contributi economici esterni che il Comune sta ricevendo a seguito di proposte progettuali presentate agli enti di grado superiore.

Fondi che arriveranno sia dalla Provincia di Frosinone e, soprattutto, dalla Regione Lazio per le luminarie di Natale e altre iniziative per rendere ancora più affascinante lo splendido borgo. Solo pochi giorni fa, infatti, è arrivata la risposta positiva alla richiesta di contributo alla Regione Lazio, con il progetto "Natale al Borgo" in collaborazione con la Pro Loco, con il via libera a finanziamenti che il sindaco Campoli utilizzerà per spettacoli natalizi, mercatini a tema e per la Befana in piazza.

«Sarà un Natale di speranza e di partecipazione – ha dichiarato il sindaco Campoli –Con questi contributi, arrivati grazie alla nostra capacità di presentare proposte progettuali valide, Fumone vorrà recitare un ruolo da protagonista nel panorama provinciale con luci, colori e spettacoli in tema natalizio. Sia negli anni di opposizione che durante la campagna elettorale abbiamo sempre parlato di come fosse possibile reperire risorse da altri enti e questa è la dimostrazione concreta che presentiamo alla cittadinanza.

Mi preme ringraziare la Provincia di Frosinone e la Regione Lazio, in particolar modo il consigliere Mauro Buschini, per questi grandi risultati del nostro comune.
Il mio invito, sia ai miei concittadini che ai turisti, di partecipare e godersi le feste nel nostro comune.
Venite a Fumone, non ve ne pentirete».