«Venerdì pomeriggio assisteremo nella sala degli Abati, a un evento di grande valore alla presenza di Andrea Vianello, giornalista e direttore di Rainews.it, che presenterà il suo libro "Ogni parola che sapevo". Non solo un libro ma una drammatica e intensa esperienza di vita ha spiegato Danilo Grossi, assessore alla Cultura Grazie ad Anna Teresa Formisano per aver proposto il progetto e aver organizzato insieme a me questa giornata e a Elena Pittiglio che modererà l'incontro. Ancora una volta, a Cassino la cultura riprende i suoi spazi».

La vicenda che Andrea Vianello si è deciso a raccontare è la storia di un ictus, del suo ictus. Si è trattato di un'ischemia cerebrale che ha colpito il lato sinistro del cervello, causata da una dissecazione della carotide. Un'operazione d'urgenza, nonostante una complicazione sul tavolo operatorio, è riuscita a salvarlo, ma nulla ha potuto rispetto al danno: di colpo le sue parole erano perdute.