Tutto è pronto per i festeggiamenti in onore del santo patrono, San Maurizio Martire, che si svolgeranno dal 17 al 23 settembre. La manifestazione è organizzata dall'amministrazione comunale, con il contributo della regione Lazio, la collaborazione della Pro loco ed il sostegno del "Gal Ernici Simbruini" e "La Strada del Vino Cesanese". «Siamo più che soddisfatti delle iniziative programmate per la festa patronale grazie anche al contributo ottenuto dalla regione Lazio», dichiara il sindaco di Acuto, Augusto Agostini.

«Storia, cultura e promozione del territorio e delle sue eccellenze sono il filo conduttore del programma che abbiamo approntato per questa festa prosegue in linea con il costante impegno dell'amministrazione su questi temi». Il programma prenderà il via venerdì alle 16 dove, presso il campo di calcetto, si svolgerà un open day con allestimento di gonfiabili. Sabato, sempre alle 18, al palazzetto di Casenuove, si svolgerà un'amichevole tra Frassati Anagni-Ardea. Da sabato poi il via ai festeggiamenti religiosi e tante altre iniziative enogastronomiche. Insomma un programma molto ricco.