Ancora due appuntamenti organizzati dalla libreria Ubik di Frosinone. Si parte questa sera quando a Strangolagalli, in piazza Predappio, alle 21 verrà presentato il libro di Luca Trapanese "Vi stupiremo con difetti speciali"(Giunti). Un modo originale per raccontare la "disabilità", comunicando lo sforzo di affrontare la vita «quando ti mette davanti scalini molto grandi». Il progetto nasce dal sogno di Luca Trapanese, padre adottivo di Alba e presidente di una Onlus che si occupa di disabilità infantile, di tutti coloro che si impegnano quotidianamente con i disabili, e dei bambini che meritano un mondo che crede nell'inclusione.

Di tutt'altro tenore l'evento in programma martedì prossimo quando alle 18.30, nella libreria Ubik di Frosinone in via Aldo Moro, Andrea Angeli Bufalini e Giovanni Savastano presenteranno il loro libro "La storia della disco music" (Hoepli). A dialogare con gli autori Andrea Santacaterina. Il libro è un viaggio affascinante, anche per i più giovani, alla scoperta (o alla riscoperta) di cosa ha rappresentato la disco music.

Una mappa per orientarsi tra le varie correnti, dalle origini afro di Manu Dibango e della Lafayette Afro Rock Band al solare Miami Sound, dalla disco-stomp di Bohannon alla Febbre del Sabato Sera, dall'orchestrale Philly Sound all'elettronica del Munich Sound di Giorgio Moroder, dalle superstar (Donna Summer, Bee Gees, Chic, Gloria Gaynor, Barry White, Amii Stewart) alle iconiche hits delle meteore ("Ring My Bell", "Born To Be Alive", "Funky Town") e dei personaggi più oscuri, dal gay-clubbing di Sylvester e Grace Jones agli "alieni" at terrati sul Dancefloor dai pianeti rock, funk e jazz.