"Ripartiamo, insieme!". È questo lo slogan scelto dall'amministrazione del sindaco Duilio Martini per lanciare il fitto cartellone di appuntamenti dell'edizione numero 55 dell'Agosto Alvitano. Tanta voglia di ritorno alla normalità, alla socialità, allo svago, ma anche massima attenzione alla situazione sanitaria che ancora preoccupa. "Nonostante il difficile momento, con la prudenza e l'accortezza del caso, si è messo insieme un calendario variegato e ricco come sempre, capace di attrarre ed intrattenere ogni fascia di età.

A partire dai più piccoli, con il secondo campo estivo della stagione ed i laboratori spiegano in una nota congiunta il sindaco Martini e i consiglieri delegati Angelo Cervi, Matteo Danieli e Irene Panella Ovviamente c'è tanto teatro, con la quarta edizione dell'acclamata ‘CastellinAria', che in otto giorni di attività ci delizierà con incontri, laboratori, aperitivi, spettacoli e concerti. E ancora appuntamenti con il teatro con Ivano Capocciama e la 6° edizione della ‘Notte dei Cantastorie' e uno spettacolo della Fita Frosinone dedicato al 700° anniversario della morte di Dante Alighieri.

Tante anche le escursioni naturalistiche a cura de ‘I cavalieri dei Tratturi della Valle di Comino', il ‘Brindisi sotto le stelle' nella notte di San Lorenzo e la ‘CamminAlvito' del 22 agosto. Inoltre le visite alla scoperta del centro storico, il ‘Festival delle Storie', la ‘Festa della Montagna', la ‘Sagra di Pizza e Mortadella', ‘San Biagio sotto le Stelle' e la prima edizione di "Castelliamo". Non mancano le feste religiose, sempre sentite, la 41° personale di pittura di Gianfranco Renzi e la celebrazione della IV edizione del Sentiero Sipari".