Si preannunciano due giorni di festeggiamenti nel cuore della città per la sua patrona. "Dopo un anno di assenza dovuta all'emergenza Covid-19, siamo tornati ad organizzare i festeggiamenti in onore della nostra amatissima patrona Santa Restituta che, come sempre, si svolgeranno nelle giornate del 26 e 27 maggio 2021 - ha annunciato il comitato organizzatore -. Pur senza dimenticare le sofferenze ed il dolore di tanti, la pandemia ci ha offerto la possibilità di imparare tante lezioni, di guardare al mondo e al prossimo in modo più consapevole, di considerare vicino anche chi è lontano.

Mossi quindi da uno spirito di solidarietà e dalla voglia di ‘ricominciare a vivere' stiamo lavorando, con lo stesso entusiasmo e determinazione di sempre, affinché possiamo trascorrere quei giorni all'in segna della devozione verso la nostra Santa Patrona, ma anche con un po' di leggerezza. Ovviamente, occorre richiamare ad un senso di responsabilità collettiva che solo insieme riusciremo ad interpretare nel modo più idoneo e senza dimenticare le norme di sicurezza. Il nostro pensiero va anche a tutte le attività commerciali del territorio a cui ci auguriamo di offrire un piccolo contributo per la ripresa. Non sprechiamo tempo, dobbiamo rimettere in piedi Sora".