Migliaia di visualizzazioni, condivisioni e commenti sui social, ma anche tantissimi davanti alla Tv Il primo appuntamento di ‘Provincia Creativa' fa registrare, così, un successo straordinario.

A Palazzo Jacobucci, sede dell'Amministrazione Provinciale, ne erano certi, le premesse c'erano tutte. I fatti e i numeri hanno dato ragione all'Ente. 

Telecamere fisse e mobili in hd, una regia video e audio qualificatissima, ha permesso alla Provincia di segnare una data che resterà alla storia. La Provincia di Frosinone è, infatti, tra le prime d'Italia tornata a produrre cultura e spettacolo. Un fatto che non è sfuggito all'Unione delle Province che ha trasmesso integralmente la serata anche attraverso i propri canali. A regalare emozioni c'hanno pensato i solisti dell'Orchestra da Camera, con una performance davvero unica nell'interpretazione dei maggiori successi di Ennio Morricone. Magistrale la presentazione della serata, affidata a Tonino Bernaredelli e Maurizio Agamennone.  

Il Covid dunque non ha fermato le iniziative culturali dell'Amministrazione Provinciale. Ieri sera, a partire dalle ore 21, proprio dalla sede di Palazzo Jacobucci, ha preso il via la nuova rassegna ‘Provincia Creativa'. Un evento itinerante di musica, arte e creatività per valorizzare e promuovere le eccellenze del territorio. Un appuntamento a porte chiuse, senza pubblico, come impone il momento che viviamo. Con la possibilità, però, di raggiungere tutti, con la messa in onda in streaming sui social affidata ai media partner, tra cui Ciociaria Turismo, e in televisione sul canale Extra Tv.

"Parte da Frosinone, con questo successo straordinario, un tour che toccherà le location più suggestive della provincia - dichiarano entusiasti -  il presidente della Provincia Antonio Pompeo e il vicepresidente Delegato alla Cultura Luigi Vacana.  L'iniziativa sarà anche un'occasione per la valorizzazione e la riscoperta del nostro territorio, e delle sue bellezze, anche nei centri minori. Nella prospettiva di promozione di un turismo lento e culturale. Quel turismo di nicchia – concludono - di cui la Ciociaria è ricca e che in questa fase può rappresentare una grande opportunità su cui puntare".

‘Provincia Creativa' rientra nel progetto ormai rodato ‘Ciociaria: Saperi, Sapori e Suoni', che da diverse stagioni sta animando, a suon di apprezzamenti, le piazze e i borghi del territorio. La macchina ora è in moto, la strada del successo è segnata, e il viaggio continua. Prossima tappa Isola del Liri, la città della cascata, proprio quella cascata da dove si andrà in onda.