Johnny Depp "sposa" Iervolino. Il pirata dei caraibi Jack Sparrow e il produttore cinematografico cassinate Andrea Iervolino insieme per rivoluzionare il mondo del cinema e dell'intrattenimento. Il famoso attore Johnny Depp è entrato nella squadra del fondatore della Ambi Media Group: insieme produrranno nuovi contenuti digitali e per il cinema attraverso "TaTaTu": la piattaforma creata da Ievolino basata sul blockchain (criptovaluta) che intreccia l'attività dei social media con la visione di intrattenimento.

Attraverso TaTaTu, in pratica, gli utenti sono premiati guardando film, serie tv e altri contenuti ricevendo anche ricompense aggiuntive condividendoli con i loro amici. Un progetto che ha attirato l'attenzione anche di riviste come Forbes. Ancora una nuova sfida per il produttore originario di Cervaro che ha lanciato "Lamborghini", la storia del fondatore della casa automobilistica con Antonio Banderas e Alec Baldwin, primo film prodotto con criptovaluta. La partnership tra Depp e Iervolino inizierà con "Waiting for the Barbarians", il prossimo film che vedrà protagonista Johnny Depp che sarà girato in Marocco.

«Johnny ha la capacità di concettualizzare il materiale in un modo in cui pochi riescono - ha commentato Andrea Iervolino - senza le convenzionali formule del settore che dettano i progetti che vengono realizzati. Johnny sarà un collaboratore chiave in questo processo creativo, siamo incredibilmente entusiasti di sostenere le sue visioni in queste storie da portare alla luce». Entusiasmo ricambiato dalla star hollywoodiana: «Nell'era dell'intrattenimento reso democratico, non vedo l'ora di collaborare insieme in una maniera liberatoria che sarà di beneficio per tutti». E il cinema continua a far sognare.