Supino

Ultim'ora

I quattro, due di Priverno e due di Roma, nel primo pomeriggio si erano avventurati nei boschi della zona. Stanno bene e in questi momenti stanno tornando alle loro auto