Paliano

La vicenda

Hanno riferito al giudice che si è trattato di un equivoco. Stando alle accuse, stavano rubando in un capannone. Dopo la convalida del provvedimento, sono in libertà