Collepardo

La riqualificazione

Sicuramente una buona notizia per il monastero, che però resta ancora chiuso ai visitatori: gli attuali gestori della Dignitatis non danno l’ok per l’afflusso dei turisti