Arpino

La storia

Il frate nel 1438 fu vittima di una sassaiola nella città di Cicerone. A quell’episodio si fa risalire la tradizione della “processione all’indietro”