Arce

I fatti

L’uomo aveva acquistato un tablet in un negozio di elettronica del posto pagando con una banconota da cento euro contraffatta