Roma, 30 gen. (Adnkronos Salute) - Diversi cittadini cinesi in questi giorni si stanno recando spontaneamente all'ospedale romano Lazzaro Spallanzani per farsi visitare ed escludere contagi da Coronavirus. I pazienti vengono accompagnati in un percorso protetto, indicato da scritte in cinese e non accompagnati in sala d'aspetto ma tenuti separati dagli altri, quindi monitorati e rimandati a casa. A quanto apprende l'Adnkronos, al momento sarebbero dieci i pazienti cinesi sotto osservazione nel reparto speciale che l'ospedale ha allestito per affrontare al meglio queste emergenza.