Roma, 21 mar. (Adnkronos) - "Il sindaco di Ventimiglia Gaetano Scullino lancia l'allarme: migranti irregolari verrebbero portati dai gendarmi francesi al confine italiano e liberi di disperdersi sul nostro territorio senza che da parte del ministero dell'Interno e della Salute sia stato predisposto alcun controllo di tipo legale o sanitario su di loro. Chiediamo al governo di intervenire immediatamente e di dialogare con la Francia". Lo afferma il deputato della Lega Paolo Formentini, vicepresidente della commissione Esteri della Camera.

"L'Italia -aggiunge- in questo momento è messa in ginocchio dall'emergenza Coronavirus e piange quasi 5000 morti. Conte si attivi immediatamente chiudendo e presidiando il valico di Ventimiglia con i necessari controlli e non permetta al Paese di subire anche questo".