Palermo, 16 gen. (Adnkronos) - E' stato trovato privo di vita il trentenne che ieri mattina era scomparso dalla sua casa nel quartiere Oreto, a Palermo. Il corpo del giovane, che probabilmente si è gettato dal ponte Oreto, è stato trovato in acqua e recuperato dai vigili del fuoco. Sul posto anche i carabinieri, il 118 e il medico legale. Sul corpo non ci sarebbero segni di violenza. A lanciare l'allarme per la scomparsa, come riporta il sito Palermo Today, era stato il fratello preoccupato dal fatto che ieri mattina il giovane fosse uscito di casa come sempre ma non avesse mai raggiunto il suo posto di lavoro.