Jeddah, 5 dic. - (Adnkronos) - Il Gp dell'Arabia Saudita è stato sospeso al 13° giro per sistemare le barriere rovinate nell'incidente di Mick Schumacher. Al comando c'è l'olandese della Red Bull Max Verstappen, davanti alle Mercedes dell'inglese Lewis Hamilton e del finlandese Valtteri Bottas. Sesto posto per la Ferrari del monegasco Charles Leclerc.