Milano, 23 giu. (Adnkronos) - "Quando la Lombardia aveva problemi le prime pagine sul 'caos Lombardia' erano quotidiane. Adesso che la Lombardia è la prima della classe c'è un silenzio un po' troppo rumoroso". Lo ha sottolineato Guido Bertolaso, coordinatore della campagna vaccinale in Lombardia, durante una conferenza stampa al Pirellone. "Abbiamo tenuto duro, ora voglio vedere se qualcuno mette in prima pagina che la Lombardia è prima nel rapporto" tra dosi ricevute e vaccini somministrati che si attesta oggi al 96,5%. Tra l'altro, in Lombardia, "chi non si è vaccinato tra gli over 60 è perché non vuole vaccinarsi o perché ha fatto il covid. Non possiamo mandare i carabinieri in casa".