Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Mercoledì 07 Dicembre 2016

Meteo Frosinone









0

Stellone: "L'Inter è una grande squadra,
ma nel calcio niente è già scritto"

Serie A

“Domani a San Siro partiranno dall'inizio Leali; Rosi, Diakitè, Blanchard, Crivello; Paganini, Sammarco, Gori, Soddimo; Castillo, Ciofani”. Alla vigilia della sfida contro l'Inter, avendo svolto la rifinitura prima della conferenza stampa, il tecnico del Frosinone Roberto Stellone ha dato la formazione. “Sarà una gara difficilissima: affrontiamo una grande squadra, che non a caso è prima in classifica insieme alla Fiorentina; una squadra che subisce pochi gol e davanti è molto cinica, perciò noi avremo bisogno della partita perfetta per sperare di fare risultato”.

L'allenatore giallazzurro, però, si appresta a vivere la sfida senza timori reverenziali di sorta: “Il risultato sembrerebbe già scritto, ma nel calcio non è mai così. La nostra forza è sempre stata quella di andarcela a giocare contro chiunque, perché non sempre il più forte sulla carta vince; ma se non ci provi neanche, è impossibile riuscire a compiere un'impresa. Credo che giocare sempre per vincere alla lunga possa premiare”.

Stellone continua a battere sull'importanza di saper interpretare i vari momenti della gara: “Dovremo essere bravi a leggere le situazioni, capire dov'è che loro vanno in difficoltà e dove invece potrebbe essere l'Inter a mettere in difficoltà noi”.

Un'ultima considerazione su questo stralcio iniziale di campionato: “Siamo una neo-promossa e affrontiamo squadre che sono in Serie A da 10, 20 anni, o come nel caso dell'Inter da una vita: questo a volte si può sentire in campo, ma stiamo facendo un ottimo campionato. Sapevamo che non avremmo potuto imporre sempre il nostro gioco. Se penso che a qualcuno dei miei ragazzi tremeranno le gambe domani? Siamo esseri umani, è normale che giocare nello stadio più importante d'Italia dia emozione, ma credo e spero che quando l'arbitro fischierà l'inizio, l'adrenalina e la voglia di far bene riusciranno a sciogliere le gambe”.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400