Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Giovedì 08 Dicembre 2016

Meteo Frosinone









0

Soddimo: "A Milano per cercare di vincere. Vogliamo divertirci e metterli in difficoltà"

Serie A

«Andremo a Milano per cercare di vincere, questo è certo; poi è chiaro che anche un pareggio sarebbe positivo. Vogliamo divertirci e metterli in difficoltà, perché per molti di noi sarà la prima volta in uno stadio prestigioso come San Siro». Danilo Soddimo, intervenuto oggi in conferenza stampa a tre giorni dalla gara contro l'Inter, si candida per una maglia da titolare: «Forse, date le mie caratteristiche, gioco meglio quando affronto squadre più forti, che paradossalmente ti lasciano un po' di campo, mentre le cosiddette piccole si chiudono e diventa difficile. Non so perché il Mister mi abbia sostituito spesso, dovreste chiederlo a lui: forse in alcune gare mi ha visto un po' in affanno».

Il fantasista del Frosinone dà uno sguardo alla classifica: «Mi sembra che per ora sia giusta così, sta rispecchiando i valori visti fin qui. Forse in alcune gare abbiamo raccolto meno di quanto meritavamo, ma siamo tutti lì e lotteremo fino alla fine. Nel girone di ritorno sarà più difficile fare punti, perciò sarebbe fondamentale fare bene in questo 'mini-ciclo' che ci aspetta da qui a Natale». Lui, come i suoi compagni, non vede l'ora di tornare in campo: «La sosta dà un po' fastidio, tanta è la voglia di tutti noi di cimentarci con la Serie A. Con l'Inter dovremo avere un approccio al match diverso rispetto a Firenze: l'attenzione dovrà essere al massimo. Loro sfruttano molto le individualità, penso a Jovetic, Ljajic e lo stesso Icardi, ma in questi tre giorni prepareremo al meglio la partita».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400