Domenica il Frosinone scenderà in campo ad Avellino contro il Cittadella per la seconda giornata del campionato di Serie B. Il tecnico Moreno Longo fa il punto della situazione in conferenza stampa.

"Stiamo valutando le varie opzioni, considerando l'assenza per squalifica di Dionisi. Citro? Un'arma importante sia dall'inizio che in corso d'opera. Sammarco più alto e Maiello in mediana? I due calciatori possono coesistere".

Il mister indica la strada da seguire. 

"L'atteggiamento di Vercelli deve essere la base di questo Frosinone. Umiltà è sacrificio sono fattori fondamentali per vincere. Mi aspetto continuità ed equilibrio". 

"Il Cittadella è una squadra forte vestita da provinciale. Ha calciatori forti a disposizione e un impianto di gioco ben strutturato. Non hanno grandi pressioni. Potrebbe essere la mina vagante di questo campionato. Dal punto di vista fisico stanno bene".

"Il mercato? Finalmente è finito. I miei calciatori sono stati bravi, non si sono fatti coinvolgere dalle indiscrezioni. Voto al mercato giallazzurro? Sicuramente alto".

"Crivello? Ha lavorato molto bene meritando l'opportunità di partire subito. E ha fatto bene, deve continuare su questo standard". 

Domani ampio servizio su Ciociaria Oggi