Grande delusione per i ragazzi di mister Caldaroni, che erano stati in grado di ribaltare lo svantaggio iniziale contro il Priverno, salvo poi farsi raggiungere e superare definitivamente per 3-2 dai padroni di casa. Al 35' i locali sono andati a segno con Restaini, con l'Arpino capace di riequilibrare le sorti dell'incontro prima della pausa, grazie ad una rete di Grossi. Al 10' della ripresa ci ha pensato Bruni a firmare il provvisorio sorpasso, ma un quarto d'ora dopo, una conclusione vincente di Di Giulio ha rimesso in parità la contesa. A dieci minuti dal triplice fischio arbitrale è stato, invece, Tomassi a trovare la via del gol, con una conclusione che ha superato imparabilmente l'estremo difensore Zolla. Seconda sconfitta di fila, quindi, per l'Arpino, che nella gara interna della prossima settimana contro il Suio cercherà di mettere in cascina i primi punti.

Il tabellino

Priverno: Spilabotte, Ragozzo, Magni, Di Giulio E., Rufo (20'st Di Giulio M.) , Gurgui, Tomassi (34'st Ayvvor), Di Massimo, Restaini, Azoitei, Martucci. A disposizione:Oliva, Lonardo, Ayvvor, Roccagalli. Allenatore: Coco
Arpino: Zolla, Gabriele, Scappaticci, Colafrancesco, Raponi, Santaroni (30'st Rea), Bruni (11'st Fiorini), Musi, Ancora, Grossi, Forlini. A disposizione:Sbardella, Cela, Protano, Bianchi, Galante. Allenatore: Caldaroni

Arbitro: Iustulin di Civitavecchia
Marcatori: 35' pt Restaini (P), 44' pt Grossi (A), 10' st Bruni (A), 25' st Di Giulio E. (P), 35' st Tomassi (P)
Espulsi: 25'pt Grossi per doppia ammonizione