Un Arpino già salvo e imbottito di giovani cade sul terreno di gioco della Pro Calcio Lenola.

Per la squadra di Claudio Nanni partita subito in salita visto che dopo appena 60 secondi i pontini passano con De Angelis. La prima frazione, però, è un incubo per i biancorossi visto che prima dell'intervallo il bomber di casa firma altri due gol dopo la marcatura di Petronzio. L'unico sussulto ospite è di Raponi per il 4-1 con il quale si va negli spogliatoi. Nella ripresa prova a reagire l'Arpino ma i gol di Notargiacomo e Bruni vengono intervallati da Cerroni per un 5-3 che di sicuro avrà divertito il pubblico.

Il tabellino

Pro Calcio Lenola: Matrone, Gaudiano (1'st Iandico A.), Siniscalchi, Antonelli, Iandico G. (1'st Perrone), Tognoni, Beltramini, Papa, Cerroni, De Angelis, Petronzio (1'st Leggi).
A disposizione: Mastrobattista, Aniello, Bartolomeo, Tevola.
Allenatore: Lauretti

Arpino: Sbardella, Ceca, Guida, Bruni, Scappaticci, Notargiacomo, Arcese (18'st Saccucci), Musi, Raponi, Di Folco, Reali.
A disposizione:Sera, Gabriele, Petrocchi, Simone.
Allenatore:Nanni

Arbitro: Felici della sezione  di Aprilia.
Assistenti: Cherchi e Fermati di Latina
Reti:1'pt De Angelis (PCL), 13'pt Petronzio (PCL), 19'pt e 29'pt De Angelis (PCL) 38'st Cerroni (PCL), 45'pt Raponi (A), 5'st Notargiacomo (A), 43'st Bruni (A)