Dopo la sconfitta nella scorsa giornata contro il Real Theodicea, i borghigiani del San Michele e Donato tornano alla vittoria grazie al 3-1 inflitto ai danni dell'Arpino reduce da i tre punti.

Nella prima frazione di gioco il match è molto equilibrato, al 23' passano in vantaggio gli ospiti grazie all' autogol di Soreca che tocca male il pallone e insacca nella propria porta. Dopo appena dieci minuti Cifra viene lanciato in contropiede e solo davanti a Fiorini trova la freddezza giusta e ristabilisce il risultato in parità.

Nella ripresa la pioggia rallenta un po il gioco, ma il San Michele al quarto d'ora compie la rimonta ancora grazie a Cifra che riceve un bel cross dalla destra di Santangelo, e al volo insacca la sfera in rete.
L'Arpino nel finale non vuole arrendersi e mette la trazione anteriore e prova il tutto per tutto, ma la retroguardia difensiva dei padroni di casa non concede nulla. Nei minuti di recupero Santangelo mette il punto esclamativo sul match firmando la rete del 3-1.

Il tabellino

S.S. Michele/Donato: D'Aversa, Scuoch, Altobelli, Diarra, Toti, Piccirilli, Cocuzzi, Forzan, Campagna (22' st Galofero), Cifra (30'st Ruggiero), Soreca (35' st Santangelo)
A disposizione: Neroni, Santocono, Maresca, Gravina
Allenatore: Giovannelli

Arpino: Fiorini, Di Folco (4' st Bruni), Merolle, Arcese (4' st Sementilli), Raponi, Pagnanelli, Notargiacomo, Musi, F. Raponi, Valev (37' st Simone), Reali
A disposizione: Sbardella, Cela, Guida, Scappaticci
Allenatore: Nanni

Arbitro: Lorenzo Arcidiacono  di Roma 1
Reti: 23' pt Soreca autogol (A), 32' pt e 16' st Cifra (SMD), 48' st Santangelo (SMD)