Attraverso il Comunicato Ufficiale numero 334, il Comitato Regionale Lazio ha reso note le decisioni del Giudice Sportivo  per quanto riguarda i campionati di Eccellenza e Promozione.

Nel massimo campionato regionale e, nello specifico nel girone B, provvedimenti significativi: il Cassino, infatti, non avrà a disposizione il bomber Antonio Giglio per il big match sul campo dell'Aprilia.  Un'assenza anche tra le file dell'Arce che dovrà rinunciare a capitan Cristian Lillo per la trasferta di Formia. Questi gli altri squalificati, tutti per una giornata: Giordano e Ciampini (San Cesareo), Diallo e Bosco (Gaeta), Caratelli (Racing Club), Casciotti e Cerro (Unipomezia),  Screti (Cedial Lido dei Pini),  Palermo (Pomezia).

Per quanto riguarda il girone D del campionato di Promozione, invece, due turni di stop a Gianmarco Paris del Tecchiena. Mister Promutico, inoltre, per la trasferta sul campo dell'Insieme Ausonia dovrà fare a meno anche di Iacovissi e D'Arpino, fermati per un turno. Stessa sorte per Colasanti dell'Alatri, Benedetto Rosato del Real Cassino,  Valente e Di Silvio del Real Theodicea. Questi gli altri calciatori fermati per una giornata dal giudice sportivo: Rogazzo e Coia (Sezze), Di Girolamo e Fedeli (Hermada), Rinaldi (Priverno), D'Amico (Pontinia), Lonardo (Suio), Tognoni (Pro Calcio Lenola).