Il Real Cassino cala il poker contro l'Hermada e vola al quarto posto scavalcando il Terracina.
Gara subito in discesa per la squadra di Zollo che al 3' è già in vantaggio con Giurini, abile ad insaccare sugli sviluppi di un calcio di punizione. Gol fotocopia dieci minuti più tardi ma il raddoppio porta la firma di Ambrifi. Prima dell'intervallo è ancora il numero 7 cassinate a insaccare dopo essersi liberato davanti al portiere ospite. A completare il poker un'altra rete di Ambrifi ad inizio ripresa.

Il tabellino

Real Cassino: D'Aguanno, Njie, Formisano, Casillo, Pesce, Shabanaga, Giurini, Cucchi, Ambrifi, Tomasso, Tretola
A disposizione: Rosato, Gelfusa, Meta, Vettese, Rosato
Allenatore: Zollo

Hermada: F. Di Biasio, Masci, Fedeli, S. Di Biasio, Stefanelli, Lombardi, L. Di Girolamo, Borelli, Caiazzo, Palmacci, Minieri
A disposizione: D'Incà, Vitiello, N. Di Girolamo, Esposito, Marzano, Negri
Allenatore: Ramazzotto

Arbitro: Veri di Aprilia
Reti: 3' pt Giurini, 13' pt Ambrifi, 40' pt Giurini, 15' st Ambrifi