La stagione 2017 ciclistica provincia sta per andare in archivio con una collezione di successi e riscontri positivi nell'attività svolta dal Comitato Provinciale della Federciclismo nella stagione 2017. Ottimi i risultati sia dal punto di vista organizzativo sia agonistico. In crescita il numero delle società affiliate che quest'anno ha toccato la quota record di 34 sodalizi con un aumento soprattutto a livello giovanile con ben 10 team che curano la fascia Under 12 portando la Ciociaria al primo posto dell'ambito regionale nel confronto con le altre province. Posizione di rilievo anche in campo organizzativo dove la nostra provincia al momento è quella che organizza più gare in ambito FCI. E in bella luce ci sono anche tantissimi giovani ciclisti ciociari che finora hanno conquistato tre titoli regionali: Lorenzo Germani (Velosport Ferentino) nella Strada Allievi, Alessando Maurizi (Team Panatanello) nella Strada Esordienti 1° anno e Giuliano Santarpia (Team Pantanello) nella velocità Esordienti su pista. Il nuovo direttivo insediatosi all'inizio del quadriennio olimpico 2017-2020 sta lavorando con passione e determinazione presenziando con i suoi membri in quasi tutte le manifestazioni che si svolgono in Ciociaria e curando i rapporti con i 34 sodalizi esistenti.
Già disputati i campionati provinciali agonisti con le maglie finora assegnate che sono state quelle del Cross Country, Allievi ed Esordienti Strada. La prima vestizione è avvenuta a Villa Latina nell'ambito della Villabikers Cup 2017 organizzata dall'ASD Fun Bike Two Wheels ed ha visto protagonisti gli agonisti del MTB XCO. Ad aggiudicarsi i titoli sono stati Rachele De Santis (Donne Esordienti), Matteo Fontecchia (Esordienti 1° anno), Matteo Ianni (Allievi) Antony Morini (Juniores) - tutti dell'ASD MTB Ferentino Biker - e Beniamino Secondini (Esordienti 2° anno) dell'Asd Fun Bike Two Whells. Seconda tappa dei provinciali a Ferentino (Allievi): il Trofeo Mastrosanti organizzato dal GS Capogna Premiazioni ha laureato Campione Provinciale Lorenzo Germani, portacolori del Velosport Ferentino. Le maglie di Campione Provinciale Esordienti Strada assegnate al termine del Circuito Valle del Liri organizzato dall'Asaci di Isola del Liri sono finite sulle spalle di Alessandro Maurizi (1° anno ) e Giuliano Santarpia (2° anno) entrambi dell'ASD Nuova Team Anagni Pantanello. Restano da assegnare le maglie del XCO Master che saranno consegnate al termine del Trofeo Città di Atina in programma il prossimo 17 settembre ad Atina per l'organizzazione del GS Sabina Atina. Il bilancio di questi primi mesi di attività è comunque positivo per il presidente provinciale Lucio Parravano soprattutto grazie al sostegno dei consiglieri Mauro Soscia (vice presidente), Sebastiano Retarvi, Franco Gobbo e Roberto Soave e del segretario Vittorio Iafrate.
Un plauso alle società organizzatrici della provincia che hanno portato in prima posizione la Ciociaria per numero di gare organizzate. Ma non sono state da meno le altre società soprattutto quelle che operano nel settore giovanile (Giovanissimi, Esordienti e Allievi) che si sono dedicate anima e cuore alla crescita dei propri ragazzi. Da rilevare anche il notevole impulso fornito dalle società amatoriali che vantano un gran numero di tesserati in provincia.
Il Comitato Provinciale di Frosinone ha patrocinato anche due circuiti del settore fuoristrada nati quest'anno in Ciociaria: Terre ciociare (XCP) e "Alla scoperta dei borghi e tradizioni" (XCO) che hanno fatto registrare ottimi numeri a livello di partecipazione. Fra poco si aprirà anche la stagione ciclocross con la Ciociaria ancora protagonista grazie a due tappe del Giro d'Italia che si svolgeranno il 29 ottobre a Ferentino ed il 12 novembre a Frosinone. Un movimento quindi in grande salute che il Comitato Provinciale FCI cercherà di mantenere a questi livelli anche per il 2018.