Domenica 29 Gennaio, al Palasport Tiziano Ciotti di Anagni, è andato in scena il secondo show della Italian Wrestling Association, la promotion di Diego Piacentini, che con il passare del tempo si sta ritagliando uno spazio sempre più importante nel panorama del wrestling italiano, a dimostrazione di ciò, ci sono le 170 persone accorse al Palazzetto per lo show, superando ogni aspettativa alla quale sono abituate le Promotion italiane.

Lo show "La battaglia d'inverno" andato in scena è stato strutturato con l'intenzione di migliorare la qualità di quanto visto durante il primo evento e di avvicinare quante più famiglie al pro wrestling.  Prima dello show, c'è stata la possibilità per chiunque di partecipare ad un seminario tenuto da Dave Blasco, allenato dal WWE Hall of Famer, Harley Race che ha spiegato i vari aspetti del Professional Wrestling, concentrandosi particolarmente sui promo.  Alle 18.50 si è dato inizio all'evento e i fan giunti ad Anagni per godersi del buon wrestling hanno potuto assistere ad uno spettacolo emozionante e soprattutto caratterizzato come sempre dalla presenza di atleti molto differenti tra loro : si sono visti atleti super heavyweight, tag team, debuttanti, veterani e specialisti della tecnica.

Lo show è stato diviso in due parti: nella prima metà dell'evento il pubblico ha assistito al primo match titolato della I. W. A.. Gianni Valletta ha difeso il Pro Wrestling Malta Championship dall'assalto di Willy G, mentre nella seconda parte sono stati messi in scena due match tra quattro dei migliori atleti italiani, Chris Steel ha sconfitto Mr. Excellent nel penultimo incontro e Karim Brigante, favorito da un'intromissione di Willy G, ha battuto Red Devil nel main event.  Al termine dell'evento tutti i wrestler sono usciti per effettuare foto e autografi con i fan che sono apparsi soddisfatti e desiderosi di vedere presto i loro beniamini in azione.