Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Giovedì 08 Dicembre 2016

Meteo Frosinone









Doppio furto nel centro storico
0

Ottantenne va a messa. E i ladri gli svaligiano casa

Veroli

Va a messa e gli svuotano casa. Disavventura quella capitata ad un anziano di via Rivole, a Sant’Angelo in Villa. L’ottantenne che vive solo era andato in chiesa ma quando è tornato ha trovato casa a soqquadro.

Un’abitudine che aveva fin da giovane ma che l’altra mattina gli è costata cara. I fatti L’anziano aveva lasciato l’appartamento chiuso a chiave, come faceva sempre prima di uscire. Vivendo da solo, stava attento ad evitare spiacevoli inconvenienti. Invece l’altra mattina a niente è servita la doppia mandata data alla porta.

I malviventi conoscevano bene le abitudini dell’uomo, così hanno atteso che si allontanasse per entrare in azione. Sicuramente hanno agito in gruppo, con tanto di palo all’esterno. Via Rivole non è una strada molto frequentata se non dai residenti e una mossa sbagliata avrebbe destato il sospetto di qualche passante. Purtroppo è filato tutto liscio.

Una volta dentro i ladri avrebbero setacciato in lungo e il largo l’abitazione alla ricerca di contanti. Alla fine hanno trovato quello che cercavano e soddisfatti sono fuggiti via. Al rientro a casa per il proprietario non è stato difficile notare alcuni segni di effrazione.

Tutte le stanze erano state messe a soqquadro e non c’è voluto molto per capire che di lì erano passati i ladri. In preda alla rabbia e allo sconforto, la vittima ha segnalato l’accaduto alle forze dell’ordine ma dei Il sindaco Giovanni Vincenzi malviventi nessuna traccia.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400