Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Sabato 10 Dicembre 2016

Meteo Frosinone









L'iniziativa, dalla formazione ai mestieri: corsi gratuiti

Da settembre corsi gratuiti di panificazione, pizzeria, ciambelle ecc.

0

Dalla formazione ai mestieri: corsi gratuiti

Veroli

Pane, pizza, ciambelle. Se si è a Veroli e si ha la possibilità di gustare prodotti che portano in alto il nome della città, non bisogna esitare un attimo, perché la bontà è a portata di mano. Come le possibilità per fare di una passione un mestiere e contribuire a formare personale altamente qualificato nel rispetto della piena tradizione. Basta avere l’entusiasmo e non lasciarsi sfuggire l’occasione che offrono l’amministrazione comunale di Veroli e la Confartigianato.

Da settembre inizieranno i corsi specifici, interamente gratuiti e a numero chiuso. Ai fini della selezione per l’iscrizione sarà effettuata attività di orientamento in ingresso e in uscita per la creazione di impresa. Si comincia il 14 settembre fino al 20 ottobre con il corso di panificazione, pizzeria e ciambella verolana. Dal 26 settembre al 3 novembre corso di impagliatura vimini e sedie. Ma non finisce qui, a grande richiesta anche il corso di gelateria dal 12 ottobre al 17 novembre. Ai partecipanti che saranno orientati ad aprire nuove attività sul territorio, il Comune riconoscerà dei benefici nella fase di start up quali l’esenzione dal pagamento di tributi locali e altre forme: “È anche attraverso la formazione che l’amministrazione comunale intende stimolare ed incentivare nuove aperture di attività artigianali nel centro storico e su tutto il territorio - sottolinea il sindaco Simone Cretaro - Grazie al progetto di formazione messo a punto in collaborazione con la Confartigianato di Frosinone, si intende valorizzare quelle che sono le principali eccellenze gastronomiche del nostro territorio: il pane, che a Veroli, insieme alla ciambella, vanta un’antichissima e celebrata tradizione, e la pizza nelle sue svariate forme di produzione ormai da anni è entrata di diritto nel carnet dei prodotti più ricercati anche in Ciociaria”.

“Proprio da questo duplice aspetto nasce l’iniziativa congiunta di Confartigianato, Assoeventi Form e Comune di Veroli, che organizzeranno già a partire dal prossimo settembre un corso di formazione professionale - aggiunge l’assessore al commercio Luca Renzi - Il corso avrà durata di 80 ore complessive e si svilupperà in 3 incontri settimanali della durata di 4 ore ciascuno. Le lezioni, che si terranno al Palazzo Filonardi, prevedono una prima parte di teoria e successiva pratica sulle varie tipologie di pizza (tonda, alla pala, romana, napoletana); teoria e pratica sulle tipologie di pane per poi concentrarsi sulla “ciambella di Veroli”. Docenti d’eccezione, oltre i già collaudati maestri della scuola alimentazione di Confartigianato, Giovanni Gandino esperto internazionale in tecniche di lievitazione e conoscenze delle farine, e la dott.ssa Eleonora Straccamore insegnante in materie chimiche ed esperta in scienze dell’alimentazione. Con le attività di formazione interamente gratuite e aperte a tutti (residenti e non),si intende dare opportuno stimolo nel proseguire quelle attività che tanto lustro hanno dato alla città”.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400