Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Lunedì 05 Dicembre 2016

Meteo Frosinone









Ragazza armata di coltello e con il volto coperto rapina il bar dell'area di servizio

L'area di servizio di Castelmassimo dove si è consumata la rapina

0

Ragazza armata di coltello e con il volto coperto rapina il bar dell'area di servizio

Veroli

Armata di coltello entra nel bar-paninoteca di Castelmassimo e chiede al proprietario l’incasso. Attimi di terrore, l'altra sera, nel locale accanto al distributore Total Erg lungo la via Maria. Sul posto i carabinieri che hanno già acquisito e visionato le immagini delle telecamere di videosorveglianza della zona. Magro il bottino: appena 300 euro. Al momento in cui la giovane è entrata nel bar dell'area di servizio non c'erano clienti. Quasi certamente la donna aveva un complice a fare da palo all’esterno con l’auto in moto pronta a ripartire. La ragazza è entrata a volto coperto nel bar-paninoteca: portava un berretto con visiera e sciarpa sul viso, si vedevano solo gli occhi. Con il coltello in mano si è diretta subito alla cassa dove c’era la proprietaria con una dipendente. Si è fatta consegnare il denaro dicendo solo "I soldi". A quel punto la titolare ha aperto il registratore di cassa consegnandole l'intero incasso della serata. Le due donne hanno avvisato i carabinieri che, arrivati sul posto, hanno acquisito i filmati delle telecamere di videosorveglianza per tentare di dare un volto e un nome alla rapinatrice.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400