Avete notato che la nostra Ciociara oggi era particolarmente in imbarazzo. Vi spiego velocemente perché, e spero che lo capiate. Tempo fa ha cantato una canzoncina, che era la parodia di “Non sono una signora”, e per fare la rima ha cantato “non zono nata a Sora“. Bene, sono arrivati tantissimi messaggi di discredito nei confronti della signorina proprio da persone che, evidentemente, erano risentite da questa cosa. Vi chiedo pietà […] nel senso non ci prendiamo sul serio noi [...] scherziamo con tutti... nella vita si può essere leggeri, mi auguro che voi lo capiate tutto questo[...]

[...] Poi ci sono stati altri invece che hanno mandato minacce fisiche ed esistenziali alla signorina, io a questi non mi rivolgo, ma vorrei si rivolgessero a me, però faccia a faccia.

Dopo le scintille con Anna Tatangelo, le polemiche sui Social Network e le tante chiacchiere da bar, anche Paolo Bonolis ha voluto dire la sua. Nel video di seguito le parole che il celebre volto televisivo ha speso in difesa di Alessia Macari, la Ciociara di Avanti un Altro, durante la popolare trasmissione televisiva in onda ieri pomeriggio su Canale 5.
Lei ringrazia e condivide l’intervento su Facebook