"Hillary. Vita e potere in una dynasty americana", edito da Mondadori, è un volume di oltre trecento pagine che ripercorre la biografia che Gennaro Sangiuliano ha dedicato a Hillary Rodham Clinton. L’ex-first lady, la senatrice democratica, la candidata che volava sull’onda dei sondaggi, l’ispiratrice e la zelante complice di Bill Clinton in ogni stagione della loro vita comune, non ha avuto altri scopo che quello di servire la sua ambizione. Adesso che è uscita dalla vicenda politica americana, forse il documentatissimo libro di Sangiuliano, narratore eccellente della politica mondiale (sue le biografie sue le biografie di Putin e Angela Merkel, tra le altre), contribuirà a gettare nuova luce su quella che poteva diventare la prima donna presidente d’America.

Il libro verrà presentato mercoledì 7 dicembre alle 18.30 nella sala della Biblioteca comunale di Alatri. L’evento sarà introdotto dal giornalista freelance Carlo Prosperi e dal social media strategist Angelo Astei. Interverranno l'autore, vicedirettore del Tg 1, Gennaro Sangiuliano, il consulente scientifico  Limes Germano Dottori e il presidente del Centro Studi Minas Tirith Federico Iadicicco. 

La presentazione sarà moderata da Francesco Boezi.