Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Giovedì 08 Dicembre 2016

Meteo Frosinone









"Palco comico e musica" al Nestor, si parte con Brachetti. A marzo anche Salemme
0

"Palco comico e musica" al Nestor, si parte con Brachetti. A marzo anche Salemme

Frosinone

In realtà manca ancora un bel po' di tempo. Ma se volete un consiglio, non prendetevela troppo comoda. Perché se è vero che Arturo Brachetti sarà a Frosinone il 14 dicembre, è altrettanto vero che i biglietti per il suo nuovo show promettono di andare a ruba. Quindi organizzatevi.

Brachetti aprirà le porte della sua casa, fatta di ricordi e di fantasie; una casa senza luogo e senza tempo, in cui il sopra diventa il sotto e le scale si scendono per salire. Ancora una volta protagonista assoluto è il trasformismo, quell’arte che lo ha reso celebre in tutto il mondo: Brachetti porterà in scena cinquanta nuovi personaggi. Tra Magritte e la musica pop, passando per le favole e Matrix: novanta minuti di vero spettacolo pensato per tutti, a partire dalle famiglie. Il titolo scelto è “Solo”: un vero e proprio assolo per uno degli artisti italiani più amati nel mondo, che alla vigilia dei sessant’anni torna in scena con entusiasmo per regalare al pubblico il lavoro più completo.

La terza edizione della rassegna “Palco comico e musica”, organizzata anche quest’anno al teatro Nestor di Frosinone dall’Agenzia Ventidieci in collaborazione con la Banca Popolare del Frusinate, non finisce qui. A marzo, il 22, sul palco frusinate salirà una vecchia conoscenza, Vincenzo Salemme. L’attore e regista napoletano presenterà, insieme a un nutrito cast di attori, “Una festa esagerata!”. «Lo spettacolo –dice lo stesso Salemme – nasce da un’idea che avevo in mente da tempo, uno spunto che mi permettesse di raccontare in chiave realistica e divertente il lato oscuro e grottesco dell’animo umano. Volevo parlare delle cosiddette persone normali, di coloro che vivono nascondendosi dietro lo scudo delle convenzioni, coloro che vivono le relazioni sociali usando il codice dell’ipocrisia come unica strada per la sopravvivenza».

Insomma, ci sarà da divertirsi. Per ulteriori informazioni è possibile visitare il sito internet ventidieci.it

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400