Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Sabato 03 Dicembre 2016

Meteo Frosinone









Sette giorni di sperimentazione con il contest musicale di Arce

Il cantautore napoletano Tommaso Primo chiuderà la kermesse

0

Sette giorni di sperimentazione con il contest musicale di Arce

Murata street sound

Sette giorni di sperimentazione tra musica, solidarietà ed esperienze gourmet. Tutto pronto nella magnifica piazza di Borgo Murata per la tredicesima edizione del festival musicale Murata Street Sound che si terra ad Arce da oggi al 21 agosto.

Tante le novità proposte quest’anno dall’organizzazione diretta da Maurizio Grimaldi. Alla tradizionale formula del festival, totalmente ad ingresso gratuito, che prevede una sezione “contest” dedicata alle band emergenti ed una “live concert” con ospiti, artisti e musicisti, di livello internazionale, si aggiunge il laboratorio gourmet diretto dai maestri pizzaioli dell’Accademia Polselli e una due giorni di prevenzione promossa dalla Onlus Il Glicine. Come sempre, il cuore dell’evento è il cast di artisti che si esibiranno sul palco di piazza di Sant’Antonio.

La serata inaugurale di oggi è affidata ai Kuadra. La formazione vigevanese si proporrà nel loro stile ruvido, crossover tra rap, alternative rock e post metal, con testi che affrontano molto spesso tematiche sociali ed esistenziali.

Domani e mercoledì spazio ai nuovi talenti con il contest del Murata (diretto dal bassista Davide Torti) che si preannuncia come una vera e propria palestra del sound.

Giovedì 18 serata speciale con tre band di origini arcesi legate ai tredici anni di storia del festival: The Pentothal, Faunalia e Dario Germani Dj trio.

Denuncia sociale e sentimentale, invece, sono attese con il concerto di venerdì 19 della band rivelazione lucana Basiliski Roots. La loro musica prende forma dalla passione per il reggae, lo ska e il dub con arrangiamenti particolari, conditi di strofe dialettali.

Sabato, invece, l’ospite d’eccezione sarà Pietra Montecorvino, cantante-attrice con una dalle voci più personali esistenti in Italia. Ad aprire il concerto della Montecorvino sarà il duo Emanuele Bottone & Fabrizio Auri. La serata di chiusura del festival di domenica 21 è affidata a Tommaso Primo.

Ogni sera si potranno gustare piatti, tipi di pizza e cibo da strada realizzato con le farine alternative del Mulino Polselli a base di farro, multicereale, germe di grano, paprika, canapa, curcuma e grano arso.

Inoltre, dalle ore 18 di ogni giorno, ci sarà il Murata Spritz Sound, ossia un aperi- tivo durante il quale si potrà interagire tra musicisti, pizzaioli ed appassionati con dirette radiofoniche curate da Radio Panda 80.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400