Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Giovedì 08 Dicembre 2016

Meteo Frosinone









6 febbraio: muore Gustav Klimt, uno dei massimi esponenti dell' Art Nouveau
0

6 febbraio: muore Gustav Klimt, uno dei massimi esponenti dell' Art Nouveau

Cultura & Spettacolo

Il 6 febbraio 1918 muore Gustav Klimt, celebre pittore di origini austriache, considerato uno dei massimi esponenti dell'Art Nouveau. Le sue opere, eccentriche, oniriche e cariche di connotazioni erotiche, riflettono la sua personalità tormentata e ribelle, alla continua ricerca di tecniche artistiche nuove e originali. Utilizzando le tecniche dell'Art Nouveau, movimento artistico legato alle arti applicate, Klimt sviluppò uno stile unico, ispirandosi all'arte orafa, tramandatagli dal padre, e dalle pratiche di composizione dei mosaici bizantini, che apprese durante i suoi studi a Ravenna. Tra i suoi dipinti più conosciuti e apprezzati in tutto il mondo "Il bacio", "Albero della vita", "Le tre età della donna" e diverse opere ispirate alla cultura greca, come "Pallade Atena" e "La tragedia". 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400