Si sta tenendo nella sala consiliare del comune di San Donato Val di Comino la conferenza stampa del presidente del Frosinone Maurizio Stirpe. Prima dell'inizio della conferenza si è tenuto un minuto di raccoglimento per le vittime del disastro ferroviario in Puglia e dell'attentato a Nizza.

Poi il Patron Stirpe ha affrontato il capitolo stadio: «Il 13 luglio è nata la società veicolo che ha la concessione per il nuovo stadio per 45 anni e si chiama Together infrastrutture sportive. Consegneremo, come già annunciato nei giorni scorsi, lo stadio entro il 31 gennaio, comprese le coperture. Costruiremo anche parte della tribuna centrale. - prosegue il presidente - Saranno realizzate prima manto erboso. Poi aree esterne. Ci siamo prefissati di terminare i lavori entro Natale per avere il tempo di trasferire i materiali dal Matusa».

Poi sull'organigramma: «Due novita: Ficchi quest'anno si occuperà della parte commerciale e D'Agata sarà responsabile della comunicazione».

Riguardo al trasferimento dal Matusa al nuovo stadio il presidente commenta così: «Servirà per far stare meglio i tifosi». 

Nel video un estratto della conferenza