Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Sabato 10 Dicembre 2016

Meteo Frosinone









Torna la Maratona di Primavera. A Cassino,  il 25 aprile
0

Torna la Maratona di Primavera. A Cassino, il 25 aprile

Conferenza stampa il 18/4

Arriva il mese di aprile e in città, come ormai da oltre un quarto di secolo, fervono i preparativi in vista della “Maratona di Primavera”. L’evento, ormai appuntamento fisso della città di Cassino il 25 aprile di ogni anno, raggiunge quest’anno il traguardo dei 26 anni. Un’edizione con tante novità quella che il Cus Cassino del professor Carmine Calce sta mettendo a punto per lunedì 25 aprile 2016: come sempre saranno coinvolti migliaia di studenti di ogni ordine e grado – dalle scuole primarie a quelli dell’Università – e come sempre il via alla corsa sarà dato dalla villa comunale. Tutti i dettagli della 26esima edizione saranno svelati nel corso di una conferenza stampa di presentazione della kermesse sportiva il prossimo 18 aprile alle ore 10:30 presso la sala degli Abati in piazza Corte.

Oltre al presidente Carmine Calce e a tutto lo staff del Cus Cassino, prenderanno parte alla conferenza stampa il sindaco di Cassino Giuseppe Golini Petrarcone, il rettore dell’Università degli Studi di Cassino e del Lazio Meridionale Giovanni Betta, l’assessore allo sport Danilo Grossi del comune di Cassino e l’abate di Montecassino dom Ogliari. Nell’occasione il professor Carmine Calce svelerà tutti i dettagli di questa edizione molto importante, che arriva all’indomani dei mondiali di cross country che lo scorso mese di marzo ha visto centinaia di atleti di tutte le nazioni correre al Campus. «I Campionati Nazionali Universitari del 2013 e i Cross Country di quest’anno sono stati sicuramente, per noi e per la città intera, una vetrina d’onore, e siamo fieri di esserli riusciti a portare a Cassino grazie al prezioso contributo dell’università.

Ma la maratona di primavera è, e resta, il nostro fiore all’occhiello, per questo non potevamo certo metterla nel cassetto. Anzi – spiega il presidente Calce – la Maratona ha proprio il merito di aver dato impulso a tanti altri eventi sportivi come i Cnu e i mondiali di cross country tant’è che, proprio prendendo spunto da questa iniziativa ormai ultraventennale, da qualche anno ha preso il via anche la mezza maratona della città di Cassino». L’evento è organizzato in collaborazione con Fca, Skf, Exodus, Laziodisu, Coni, Camera di Commercio, Autostrade per l’Italia, cartiera Wepa e Banca Popolare del Cassinate. Oltre al patrocinio del Comune e dell’Università la kermesse del Cus si avvale anche del vessillo del Consiglio Regionale del Lazio. Il 25 aprile l’appuntamento come sempre è alle otre 9 alla villa comunale per percorrere insieme i 6 chilometri. Si attendono come sempre oltre 5 mila partecipanti.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400