Troppo "erotica" e troppo giovane per essere la testimonial della campagna di prevenzione contro i tumori al seno: Anna Tatangelo al centro delle polemiche. La bella cantante sorana ha prestato volto, ma soprattutto fisico, alla Lega Italiana contro i Tumori al seno, posando nuda per la locandina. Le braccia coprono i seni ma non il fisico tonico e muscoloso. Una posa che ha scatenato le reazioni di alcune donne e gruppi sul web. Tanto che alcune di loro hanno scritto al ministro della salute, Beatrice Lorenzin, chiedendo il ritiro della locandina. La bella cantante di Sora, da parte sua, si è detta dispiaciuta e un po' indignata per le polemiche.