Hanno sfondato una parete interna di una tabaccheria a San Domenico e hanno portato via tutto quello che potevano: sigarette, gratta e vinci e contanti prelevati dal registratore di cassa. Probabilmente il furto è stato messo a segno in piena notte quando i ladri hanno approfittato della confusione e della tanta gente che si trovava in zona per partecipare alla festa della birra, dove era in corso un concerto. All'apertura, stamattina, il titolare del negozio ha trovato il locale a soqquadro e ha chiamato i carabinieri per la denuncia e i rilievi di rito.

(Servizio nell'edizione del 30/09/2015)