Conte game over? Dimissioni spontanee, estromissione forzata, marcia indietro con relativo mea culpa, al momento però improbabile.
Il caso Conte è scoppiato quando nessuno se lo aspettava, durante una discussione sulla gestione degli edifici scolastici dismessi da concedere, a pagamento o meno, alle associazioni. 

(Ampio servizio nell'edizione di oggi 3 settembre)