Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Domenica 11 Dicembre 2016

Meteo Frosinone









Vandali distruggono il marmo delle scale. Dal Comune: telecamere e divise

I danni causati a una parte della scalinata

0

Vandali distruggono il marmo delle scale. Dal Comune: telecamere e divise

Sora

Piazza Mayer Ross ieri si è svegliata con nuovi danni. Ormai in molti la definiscono “terra di nessuno”. Lo spazio, da poco riqualificato grazie ai contratti di quartiere, ospita quotidianamente l’inciviltà dei giovanissimi che, nell’angolo buio della città, passano le loro serate incuranti del rispetto degli altri e dell’ambiente.

Cartacce, scritte sui muri, mozziconi di sigaretta, preservativi e assorbenti incollati sulla facciata dell’agorà, descrivono lo stato di degrado presente alle spalle del palazzo comunale. E proprio dagli amministratori arriva il giustificato sfogo, lontano da toni accomodanti.

«Adesso basta! Subito dopo il nostro insediamento abbiamo riscontrato delle criticità legate a piazza Mayer Ross, spesso teatro di atti vandalici. Siamo indignati e delusi dal comportamento dei ragazzi che si divertono a deturpare e demolire il patrimonio di tutti». Parole del sindaco Roberto De Donatis e del consigliere Lino Caschera che proseguono: «Abbiamo purtroppo riscontrato la rottura di parte del marmo della scalinata della piazza. Non possiamo ammettere atti di questo tipo. Sarà nostro impegno prioritario riconsegnare ai cittadini unospazio pulitoe sano, ma allo stesso tempo ci attiveremo per aumentare le misure di controllo sia attraverso le telecamere, sia incrementando la presenza delle forze dell’ordine».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400