Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Venerdì 09 Dicembre 2016

Meteo Frosinone









Gli zainetti fanno il pieno di... acqua santa
0

Gli zainetti fanno il pieno di... acqua santa

Sora

Zainetti benedetti e un augurio per l’anno scolastico da poco iniziato. Le porte della Chiesa della Madonna del Divino Amore si sono aperte agli studenti di tutte le età. Grande partecipazione ieri all’eucarestia in località Pontrinio dove è avvenuta la “benedizione degli zainetti”, iniziativa che ha coinvolto tutti gli studenti, dai più piccoli delle scuole dell’infanzia e primaria a quelli delle medie di I e II grado, fino agli universitari, in una messa di apertura del nuovo cammino scolastico. All’invito del parroco don Francesco Cancelli, del priore della Confraternita Maria Santissima del Divino Amore e San Pio Rocco Spalvieri e dall’intera comunità parrocchiale hanno risposto con entusiasmo tanti scolari che, presenti nei primi banchi in grembiule, hanno aspettato con gioia l’atteso momento della benedizione avvenuto a fine celebrazione.

Dopo la lettura del Vangelo secondo Matteo, il parroco si è rivolto ai fedeli ricordando la vita del protettore degli studenti, con una particolare messaggio ai giovanissimi: «San Giuseppe da Copertino deve rappresentare per voi un esempio di vita. Il santo si è impegnato molto negli studi utilizzando forza e preghiera. Oggi è un giorno di festa perché celebriamo l’inizio dell’anno che sarà parallelo con il catechismo».

Una mattinata piacevolmente vissuta sia dalla comunità della Madonna del Divino Amore che da quella di San Vincenzo Ferreri, condivisa con genitori e bambini. «Sono stato felice di vedere benedetto il mio zainetto-trolley con il diario, i libri di testo e l’astuccio», ha spiegato entusiasta Andrea che frequenta la terza elementare all’Achille Lauri. Presenti alla cerimonia anche una delegazione del gruppo scout di Sora.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400