Una donna è stata punta da un calabrone rosso oggi pomeriggio, intorno alle 15, mentre era alla guida della sua utilitaria. Dopo la pausa pranzo la cinquantatreenne residente a Pescosolido scendeva verso Sora per tornare a lavoro quando, all'altezza di via Marsicana, dal finestrino è entrato l'insetto che l'ha punta sulla schiena. Forte il dolore acquistato tanto da ricorrere alle cure del pronto soccorso del SS. Trinità di Sora. Immediata l'iniezione di Bentelan che ha placato il dolore.